Demetia friendly community

Durante l’incontro “Ricordati di me”, a Milano, nel 2016, è stato presentato il progetto Dementia friendly community, sposato dal comune di Abbiategrasso e ideato dalla Federazione Alzheimer. Il progetto vuole rendere partecipi la popolazione, le associazioni, i carer e i professionisti al fine di creare una rete competente, non solo di figure professionali, ma anche di cittadini che sappiano come rapportarsi con una persona con demenza, facendo del territorio un punto di forza ed un luogo protesico. Tra gli interventi proposti non c’è solo il sostegno ai famigliari ma anche molte manovre ed iniziative di sensibilizzazione rivolte alla popolazione generale. La città di Abbiategrasso è stata individuata come pilota per questo. Questa cittadina conta 32 mila abitanti, di cui 600 con disturbi cognitivi. La cosa potrebbe anche non sorprendere dato che nel mondo, in generale, si contano 47 milioni di malati di Alzheimer. Sta sempre più prendendo i tratti di un’epidemia per cui la sfida, lanciata dalla periferia milanese, è quella di creare nuovi spazi per i malati. O meglio, ripensare il loro ambiente di vita in modo che possa continuare ad esserlo.

Glenda Galimberti

Annunci